Matteo Salvini si scontra con Roberto Saviano: è querela

Ancora uno scontro, l’ennesimo tra Matteo Salvini e Roberto Saviano. Tra i due l’argomento di battaglia e sempre lo stesso: immigrati e immigrazione in Italia. Se da una parte, quella di Saviano, c’è chi difende a spada tratta gli immigrati che arrivano in Italia, dall’altra c’è Salvini che da neo Ministro dell’interno grida a gran voce giustizia e rispetto per la legge e per il popolo italiano. Questa volta a far scoppiare la lite ci ha pensato Saviano attraverso alcune dichiarazioni che hanno fatto letteralmente infuriare il leader del Lega. Accusato dallo scrittore di essere indifferente contro le migliaia di vittime in mare tra i migranti che ogni giorno rischiano la vita per arrivare in Italia. Salvini ha di fatto dichiarato, proprio come pubblicato dalla testata giornalistica Repubblica.it, un vero e proprio sfogo: “Qualche fessacchiotto sostiene che io, da ministro e da papà, possa desiderare la morte di qualcuno: ha sbagliato a capire. La vita è sacra, ma il modo migliore per salvarla è evitare che migliaia di disperati salgano sui barconi”. Annunciando successivamente l’intenzione di voler querelare Roberto Saviano e specificando che l’azione legale sarà avanzata dal Salvini uomo e non il Salvini Ministro.

One thought on “Matteo Salvini si scontra con Roberto Saviano: è querela

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.