Bevendo caffè si rischia di contrarre il cancro, arriva la tragica sentenza!

Chi può fare a meno di un buon caffè, magari appena svegli o dopo pranzo? Una sentenza americana potrebbe far rivoluzionare le abitudini di mezzo mondo. La notizia è stata battuta da pochi minuti dall’agenzia di stampa Ansa e mette in guardia tutti i consumatori di caffè. A lanciare l’allarme è stata un giudice della California il quale ha deciso che il caffè, come le sigarette, dovrà obbligatoriamente essere munito di etichetta che informa il consumatore del rischio cancro. La sentenza è stata emessa a seguito di una causa contro Starbucks e altre società, tutte accusate di aver violato la legge non avvisato i consumatori dei rischi a seguito dell’assunzione del prodotto, dovuti in gran parte dal processo di torrefazione, dove verrebbe utilizzata una sostanza chimica chiamata acrillamide, presente nella lista delle sostanze definite cancerogene. Oramai non si è più liberi nemmeno di gustarsi un buon caffè!

Rispondi