Fabrizio Frizzi è stato un eroe, salvò una bambina di 11 anni

La tragica notizia della morte di Fabrizio Frizzi ha scosso il mondo della Tv e non solo. Il famoso e tanto amato presentatore televisivo è stato definito da tutti una bravissima persona, ma non tutti sanno che Frizzi è un vero e proprio eroe. La vicenda risale all’anno 2000, quando Fabrizio Frizzi donò il suo midollo osseo riuscendo a salvare una ragazza di soli 11 anni. Il noto presentatore Tv scomparso a soli 60 anni, all’epoca dei fatti, ossia nel 1994, si era iscritto nel registro dei donatori di midollo osseo e nel 2000 si presentò un caso che lo mise dinanzi a un bivio: Valeria Favorito, una ragazza di 11 anni e aveva urgentemente bisogno di un trapianto di midollo osseo a causa di una grave forma di leucemia. La sua vita era in grave pericolo e Frizzi, nonostante l’esitazione iniziale a causa dei suoi tantissimi impegni lavorativi, decise di accettare il trapianto salvando la vita alla piccola Valeria. La sua identità di donatore venne svelata solo successivamente e per volontà della giovane ragazza, la quale fece di tutto per trovare il suo eroe.

Pubblicità

Fonte: Tgcom24

One thought on “Fabrizio Frizzi è stato un eroe, salvò una bambina di 11 anni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.