Anna Oppolo ci lascia a soli 15 anni, la sua scomparsa deve far riflettere tutti!

Siamo nell’epoca delle auto elettriche, degli elettrodomestici senza filo, dell’energia pulita, della scoperta di nuove galassie e di tanto altro ancora. Allora la mia domanda sorge spontanea, così, sputata fuori senza nemmeno pensarci più di tanto: è mai possibile che nel 2018 bisogna assistere inermi alla morte di una ragazza 15enne per colpa di un farmaco? È così, Anna Oppolo ci ha lasciati con tanto amaro in bocca e probabilmente in Italia non sarà l’unico caso.

Pubblicità

Anna poteva essere salvata grazie ad un farmaco

Accade a Napoli, non è bastata la mobilitazione del popolo del web per trovare un farmaco salvavita destinato alla povera Anna. La ragazza aveva solo 15 anni ed era affetta da una grave patologia, una grave forma di leucemia che oramai combatteva da tempo e che nella giornata di ieri le ha portato via la vita presso l’ospedale Pausillipon dove era ricoverata. La piccola donna aveva già fatto due cicli di chemio poi improvvisamente le sue condizioni sono peggiorate ed a nulla è servita la corsa contro il tempo effettuata da tanti. Anna Oppolo ha lasciato questa vita terrena, la sua vita è stata spezzata a soli 15 anni e chissà se poteva davvero andare diversamente.

Che tu possa riposare in pace piccola. Che il tuo sorriso possa splendere ancora tra le stelle del cielo vegliando sulla tua famiglia per sempre.

One thought on “Anna Oppolo ci lascia a soli 15 anni, la sua scomparsa deve far riflettere tutti!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.